Relazione imperniata sul sistema formativo italiano, ossia sugli indirizzi professionalizzanti della scuola secondaria di secondo grado.

Version imprimable de cet article Version imprimable

Intervento presentato in occasione dell’ incontro organizzato dall’Unione degli industriali della provincia di Pordenone, 25 ottobre 2002

Nel 2002, data dell’intervento, la diagnosi sullo stato del sistema formativo italiano era allarmante. Da allora in poi poco o nulla è cambiato. Anzi, il calo di interesse per l’istruzione tecnica non è cessato. Non si intravvede una via d’uscita dalla paralisi istituzionale che blocca qualsiasi tentativo di riforma del settore professionalizzante del sistema scolastico italiano.

Les documents de l'article

2002_BPordenone.pdf
bottani2_t.gif