Presentazione sotto forma di diapositive svolta al convegno residenziale dell’ADI dedicato al tema "Chiamale emozioni : aspetti sociali e emozionali dell’apprendimento", Rocca di Papa, 28 - 30 agosto 2009

Version imprimable de cet article Version imprimable

Alcuni elementi costitutivi del clima della scuola e della classe

Il clima d’istituto è una metafora entrata nel gergo della politica scolastica e della ricerca scientifica sulla scuola da una ventina d’anni, ossia da quando si è iniziato a dibattere sulla qualità dell’istruzione e sulle scuole efficaci. Un buon clima scolastico è una componente della miscela che concorre a rendere buona una scuola e per taluni settori della ricerca scientifica è anche sinonimo di efficienza e eccellenza di una scuola.

La relazione non ha la pretesa di offrire una panoramica delle ricerche sul clima della scuola. Schizza unicamente alcune componenti che concorrono a forgiare un buon clima, in particolare quelle che possono essere padroneggiate da una scuola autonoma nel contesto vigente della legislazione italiana, propone inoltre alcuni elementi del quadro teorico entro il quale si colloca la riflessione sul clima scolastico e mette in evidenza la possibilità di misurare il clima di una scuola e quindi anche quella di prevederne l’evoluzione.

Les documents de l'article

pdf_Clima_d_istituto.pdf