Relazione presentata al seminario residenziale estivo dell’ADI svoltosi a Roma dal 27 al 29 agosto 2010 il cui tema era "Personalizzare si può: dalle esperienze internazionali alle nostre aule".

Version imprimable de cet article Version imprimable

Cambiamento epistemico in vista?

L’ADi ha auspicato una relazione d’apertura al seminario residenziale estivo del 2010 che facesse il punto sull’evoluzione e lo sviluppo dei sistemi scolastici statali nel mondo. In questo intervento si tratteggia la resistenza dei sistemi scolastici contro i cambiamenti che minacciano non solo i centri di potere molteplici annidati nei sistemi stessi ma perfino la sopravvivenza dei sistemi "tout court". I sistemi scolastici statali sono però diventati apparati talmente potenti da essere in grado di approntare una gamma diversificata di strategie di resistenza. Gli attacchi sferzati contro l’istituzione scolastica statale non riescono finora a smantellarla. Il servizio scolastico resiste a tutti i costi, digerisce i cambiamenti, li snatura e li attenua. Impossibile dire fin quando si protrarrà questa guerra, pronosticare come finirà. In ogni modo, le nuove tecnologie dell’informazione aprono prospettive inedite di cambiamento, ma i sistemi scolastici sono in grado di rimuoverle.

L’intervento sotto forma di diapositive PowerPoint è allegato in formato .pdf

Les documents de l'article

pdf_Assalto.pdf