Version imprimable de cet article Version imprimable

Microsoft ha organizzato a Berlino dal 23 al 25 marzo 2010 un incontro internazionale sulle novità riguardanti l’uso delle TIC nelle scuole. L’iniziativa è d’origine commerciale nonostante il mecenatismo, la munificenza e il disinteresse apparenti di Microsoft.

 

Ne riferisce il sito francese l’Expresso del 25 marzo 2010 che parla di 400 partecipanti venuti da 44 paesi (cliccare qui). Nelle tre giornate sono stati presentati 80 progetti che l’Expresso ritiene , necessariamente, perché l’Expresso è il portavoce della pedagogia dei pedagogisti, al servizio degli studenti, quindi , di per sé, progetti al di sopra di ogni sospetto. Se i progetti sono per il bene degli studenti, non c’è nulla da ridire.

 

L’Expresso pubblica anche un servizio speciale sui progetti francesi presentati a questo Forum. Per averne un’idea basta cliccare qui. Il "reportage" è in francese. Forse qualche lettore potrà segnalare i progetti italiani presentati a Berlino e riassumerli.