Insegnanti/Enseignants

Competenze degli insegnanti in informatica

Date de rédaction : 12/05/2016

Il summit sugli insegnanti si è tenuto quest’anno a inizio marzo a Berlino. Questa è un’occasione per l’OCSE per valorizzare le proprie indagine, per incontrare i responsabili dei sistemi scolastici e per vendere loro le proprie analisi e la propria concezione della scuola. Quest’anno il tema dell’incontro era "TEACHERS’ PROFESSIONAL LEARNING AND GROWTH:CREATING THE CONDITIONS TO ACHIEVE QUALITY TEACHING FOR EXCELLENT LEARNING OUTCOMES". Nel libro prodotto per l’occasione e redatto dal capo dell’educazione all’OCSE Andreas Schleicher si sfrutta la miniera di dati raccolti dall’OCSE nelle indagini internazionali , si incrociano questi dati per trarre indicazioni riguardanti le competenze degli insegnanti a risolvere problemi con l’uso delle nuove tecnologie dell’informatica e si compara il livello di competenze del corpo insegnante con quello di altre categorie di adulti. Il documento dell’OCSE evidenzia l’importanza del gradiente anzianità. A parità di età il corpo insegnante se la cava mica male rispetto al resto della popolazione adulta e soprattutto rispetto al gruppo di adulti laureati. Da questa constatazione si deduce che occorre preoccuparsi molto dell’anzianità del corpo insegnante che appare come una variabile rilevante della competenza degli insegnanti in materia di TIC e prevedere corsi di formazione ad hoc per gli insegnanti. I dati presentati dall’OCSE riguardano il corpo docente delle scuole primarie e delle scuole medie.

Lire la suite...

  • Articles
  • Brèves

Competenze degli insegnanti in informatica

Il summit sugli insegnanti si è tenuto quest’anno a inizio marzo a Berlino. Questa è un’occasione per l’OCSE per valorizzare le proprie indagine, per incontrare i responsabili dei sistemi scolastici e (...)

Come si impara a scuola ?

Una delle ragioni per cui molti studenti non imparano o fanno fatica a imparare anche le nozioni fondamentali del sapere scolastico come il calcolo, la geometria spaziale, la misura dei watt è (...)

La valutazione permette di migliorarsi

La valutazione degli insegnanti è un campo di battaglia dal quale ci si deve allontanare almeno per il momento perché del tutto improduttivo. La valutazione degli insegnanti è necessaria per (...)

Osservazione in classe

Come effettuare in maniera corretta le osservazioni in classe? Le osservazioni in classe possono sostituire integralmente altri metodi di valutazione degli insegnanti nonostante il favore di cui (...)

Insegnanti : migliori condizioni di lavoro

Gli incentivi finanziari versati agli insegnanti che riescono meglio in base ai risultati nelle prove strutturate dei loro studenti lasciano il tempo che trovano. Molte indagini lo comprovano. (...)

Insegnanti che cambiano carriera

Purtroppo capita molto sovente che la scelta di diventare insegnante sia casuale: scarsa analisi delle motivazioni, illusioni di entrare in un mondo facile, amore generico per i bimbi che (...)

Le convinzioni pedagogiche degli insegnanti

Felici nonostante il carico di lavoro

La vita degli insegnanti: insegnare non e’ solo bello e talora anche gratificante ma e’ anche comodo. In genere gli insegnanti decantano la bellezza del loro lavoro e contestano la pertinenza (...)

Quali dirigenti e insegnanti domani?

Il documento e’ suddiviso in due parti: una riguarda i presidi (denominazione migliore che non quella di dirigenti ) e l’atra gli insegnanti. Per l’OCSE buoni presidi e eccellenti insegnanti sono il (...)

Non fare il maestro

Il consiglio di evitare l’insegnamento e’ pressoche’ unanime anche se la maggior parte degli insegnanti , soprattutto i giovani, ritiene di praticare il mestiere più’ bello del mondo. Indubbiamente ci (...)
0 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50

Miracles africains dans l’enseignement

Extrait d’un rapport du PASEC sur les résultats des études PASEC, présenté à la réunion du groupe de travail des correspondantes et correspondants nationaux des Etats et gouvernements membres du bureau (...)